Distribuzione del luccio in Irlanda

Distribuzione del luccio in Irlanda

Il luccio è molto comune in Irlanda con una prevalenza nel Nord, nel Nordest e nell’interno, in minor quantità nel Sud, Sudest e Ovest del paese.: ci sono centinaia di laghi di diversa estensione, da pochi ettari a migliaia di ettari e molte migliaia di chilometri di fiumi da esplorare. Ad esempio la contea di Cavan offre 365 laghi solitari di varie dimensioni, tutti connessi col fiume Erme. Partendo dal sistema del basso lago Erne ad Enniskillen, nel Fermanagh, attraverso il lago Erne superiore, la via d’acqua Erne-Shannon si collega con le maggiori acque da lucci di Cavan e Leitrim, fino al fiume Shannon e il suo sistema di laghi e tributari. Lo sviluppo di questi sistemi di navigazione ha permesso ai pescatori di accedere a queste acque con battelli da piccola crociera o piccole barche.

P1010339

Le maggiori fisheries sullo Shannon includono i lough Allen, Ree, Derravarragh e Derg e i suoi tributari, fiumi Suck e Inny. Su entrambi i lati di questo gruppo di fisheries delle midlands, ci sono molti sistemi di laghi da lucci nelle contee di Clare e Monaghan. Al sud, il fiume Barrow detiene il record per i fiumi, 42 libbre (19 chili). La nostra rete di canali che unisce Dublino allo Shannon è anch’essa molto produttiva, in un’area tranquilla e facile accesso. Al nord ottima pesca nel Bann ed in piccoli laghi come il lough Beg (sopra lough Neagh), la fishery di Oaks vicino a Derry e il lago Clay in Arnagh. Dovunque alloggerete non sarete mai troppo lontani da un’ottima acqua da lucci.

Dove pescare?

Le “grandi” acque da luccio d’Irlanda: Molti esemplari sopra le 20 libbre e diversi sopra le 30, nemmeno tutti segnalati. Altre acque danno molti pesci sopra le 10 libbre, occasionalmente sopra le 20. I centri di pesca sono sotto indicati.

Centinaia di altre piccole fisheries, anche molto vicine ai centri di pesca producono lucci sopra le 10 libbre.

La pesca del luccio è generalmente libera eccetto che in alcune zone segnalate e sotto indicate. E’ meglio, se non si conosce la zona, procurarsi una carta stradale (della Ordnance Survey of Ireland) in scala 1:100 del costo di 6 €. Anche Inland Fisheries produce alcune mappe. Contattare gli uffici IFI o consultare i siti sottoelencati. Potete richiedere copie via mail.