Fiumi da trote

Fiumi da trote

Alcuni fiumi hanno aree aperte a ogni tecnica, ma la pesca a mosca è la migliore. La pesca con esche naturali può essere ottima con acqua molto bassa o alta. Un verme con acqua in calo dopo una piena. Spinning sempre e in particolare dopo una piena.

River-Suir-480x724

I fiumi si dividono in acidi e calcarei. I secondi si pescano meglio upstream a secca o ninfa. Vi sono momenti, quando molti pesci bollano, in cui è difficile scegliere. I fiumi acidi si pescano meglio a sommersa di traverso o a valle. Negli ultimi anni le “ninfa ceca” è diventata popolare ovunque.

River Anner e Andrew Ryan, Guide
River Anner e Andrew Ryan, Guide

Il coup de soir è molto importante da fine giugno in poi. In estate meno attività diurna compensata però da ottimo sport da inizio sera fino alle 23 o oltre. All’inizio piccole pale wateries dalle 18 in poi; seguono le blue winged olive e queste nell’oscurità possono dare molto.

Infine le sedges: le trote salgono sulla schiusa fino a mezzanotte in luglio, ottime le fasi finali di una schiusa serale.
Selection-of-Nymphs