CONDIVIDI

I pescatori da fuori si organizzano per tempo cercando di ottenere il meglio dal viaggio: scelte per vitto e alloggio, contatti locali, specie da cercare.

Patrick-Fishing

Si prepara tutto.. poi madre natura entra in gioco e decide!

Nei giorni scorsi abbiamo avuto diversi fiumi impescabili per la troppa pioggia.

stockyfish

Meglio nel Nord Est: il Boyne, pur non in condizioni ideali è rimasto pescabile

Patrick Jones e la moglie, dopo un lungo viaggio di 36 ore dalla Nuova Caledonia, la settimana scorsa erano in visita nella Valle del Boyne.

Patrick cercava trote e salmoni con la guida locale Peter Cunningham. Tutto molto difficile venerdì e sabato, solo qualche trotella.

happyrelease

Dopo una mattinata infruttuosa Peter e Patrick hanno cambiato posto e alla fine Peter ha visto un lampo nell’acqua: salmone!

Pochi lanci ed eccolo in canna: immediatamente si capisce che è un bel pesce che tiene il fondo  e fa tremende volate attraversando il fiume: freschissimo, appena risalito.

Ottimamente giostrato da Patrick che cattura così il suo primo salmone atlantico irlandese, stimato sui 6,5 chili, rianimato e rilasciato.

Quanta distanza io e questo salmone abbiamo percorso per andare ad incontrarci sul Boyne? Osserva Patrick.

Ora sta cercando la grossa trota per chiudere in bellezza il suo primo viaggio in Irlanda: gli auguriamo successo!

Peter Cunnigham è una delle guide quotate nel Nord Est.

Organizza battute di pesca al salmone, trote di mare, fario stanziali, lucci e spigole: chiamatelo o cercatelo al Drogheda Angling Centre, Boyne Shopping Centre, Drogheda.

Contatti. Tel: 00 353 86 4682516, emailpetercunningham3@gmail.com

Report di David Byrne, traduzione di Doriano Maglione

release