CONDIVIDI

Declan Gibbons riporta di pochi pescatori ma con buoni risultati (molti si stanno preparando sul Mask per la coppa del mondo..).

Nella zona di Cornamona Tom Doc Sullivan http://www.tomdoc.com riporta di Ronan Creane, nota guida di pesca in Nuova Zelandaone di ritorno alla sua nativa Roundstone in Connemara. Ronan, accompagnato dal padre Joe, uno dei migliori pescatori a mosca irlandesi, ha catturato 6 pesci di cui uno di oltre 3 libbre.

Ronan Creane di Roundstone, di ritorno dalla Nuova Zelanda
Ronan Creane di Roundstone, di ritorno dalla Nuova Zelanda
Ronan col padre e Joe
Ronan col padre e Joe

Jason O Riordan e Dave Burke hanno pescato 3 giorni fuori Dooras con 9 pesci, diversi sul chilo e un paio sul chilo e mezzo. Daddy secca e sommersa.

La trota di Dave Burke, 50 cm.
La trota di Dave Burke, 50 cm.

Basil Shields di Ardnasillagh Lodge (091-552550) riporta di Matt Crawford e Keith Brown con 6 pesci sulla daphnia.

Macon Keane, Galway e suo fratello Michael, Wicklow, 4 pesci fino al chilo.

Nella zona di Cong Frank Costello of http://www.ashfordoldschoolhouse.ie ha catturato con un Tasmanian Devil, e rilasciato, un eccezionale pesce valutato intorno ai 7 kg.

Bella trota sui 6-7 kg. catturata e rilasciata da Frank Costello
Bella trota sui 6-7 kg. catturata e rilasciata da Frank Costello

Nella zona di Ballynalty Richard Robinson un pesce di 60cm su una sedge secca oltre a tre più piccole.

Traduzione e testi Doriano Maglione

Un tempo, nell’immaginario, la grande pesca a mosca nei laghi irlandesi alla ricerca della grossa fario, si concentrava nelle magiche tre settimane di fine maggio, al tempo della schiusa della mosca di maggio (e del dapping…). Se no bisognava puntare sul trolling. Ora non è più cosi, o forse non è mai stato così…