CONDIVIDI

Il Irish Specimen Fish Committee ha di recente ricevuto una richiesta di accredito di esemplare notevole (specimen) per una fario: la storia è così bella che abbiamo pensato di condividerla nelle parole di Werner autore della cattura, e della figlia Edna

Edna:

Mio padre Werner Heinrich è un giovane attivissimo pescatore di 83 anni: l’amore per la vita all’aperto è ciò che lo ha mantenuto cosi in salute.

Sabato 3 Agosto, Werner ha guadinato da solo una fantastica fario di 6.956 kgs., 78 cm. nel Lough Leane, Killarney.

Siamo molto orgogliosi di lui!

Ci ha detto che è stato il suo compagno di pesca Bob O’Connor, mancato da poco, a mandargli il pesce da lassù ..

Werner:

Arrivai a Beaufort nei primi anni ’60 e spesi gran parte del mio tempo libero sulle rive del Laune, acque pulite e tanti pesci: la pesca alla trota era una novità per me e mi prese subito regalandomi divertimento, catture e pesci buoni da mangiare

Il mio insegnante di inglese parlava l’inglese di Oxford e per imparare a parlare più propriamente dovetti ascoltare i pescatori, gli anziani, e cosi fu anche per la pesca a mosca.

Devo avere incontrato Trevor Champ in quei giorni sul Laune.

Mio figlio non ama la pesca ma ho tirato su un nipote molto bravo che ha iniziato a 5 anni.

Ha preso uno specimen Salmon nel Caragh  lake 09/06/13 di 9.85 kgs ed io ero con lui

La richiesta è stata ricevuta da ISFC e verrà valutata. Presa su un minnow, canna da mosca da salmone di 16 piedi, mulinello Abu Cardinal del 9 e trecciato da 12kg. Stiamo esaminando le scaglie per definire l’età

Traduzione e testi Doriano Maglione

La pesca in Irlanda è anche ancora questo, così come l’avevo incontrata le prime volte negli anni ‘80. Poi certo oggi ci sono altre specie, ormai si esce in oceano anche in inverno, grandi razze e grandi squali attirano molti pescatori, il potenziale è enorme.. ma quella pesca fatta di un rapporto profondissimo col tuo fiume, con le tue acque, quella qui c’è ancora

IFI fa un grande lavoro per salvaguardare tradizione e futuro, certo: per farcela prima di tutto occorre mantenerle le acque, cosa che vista da questa parte del mondo sembrerebbe impossibile..